Regola 13: Fuorigioco

13.1. Definizione

13.1.1. Posizione di fuorigioco

13.1.1.1. Una miniatura dell'attaccante non può essere posizionata:

a. all'interno dell'area di tiro del difensore; e

b. più vicina alla linea di fondo del difensore di quanto non lo sia la palla; e

c. se il portiere è stato rimosso, quando una o nessuna miniatura del difensore è più vicina alla linea di fondo del difensore di quanto non lo sia la miniatura dell'attaccante; o

d. se il portiere è in porta, quando nessuna miniatura del difensore è più vicina alla linea di fondo del difensore di quanto non lo sia la miniatura dell'attaccante.

13.1.1.2. Una miniatura dell'attaccante posizionata come descritto al punto 13.1.1.1 è detta in posizione di fuorigioco.

13.1.2. Dichiarazione del fuorigioco

13.1.2.1. Una miniatura dell'attaccante in posizione di fuorigioco sarà dichiarata in fuorigioco quando la minima parte della palla ha superato la base della penultima miniatura del difensore e la palla è posizionata completamente nell'area di tiro del difensore.

13.1.2.2. Se la palla è già oltre la base della penultima miniatura del difensore e completamente nell'area di tiro del difensore, una miniatura dell'attaccante in posizione di fuorigioco sarà dichiarata in fuorigioco quando la palla è giocata verso la linea di fondo del difensore da un'altra miniatura dell'attaccante.

13.1.2.3. Affinché un fuorigioco sia dichiarato, la miniatura dell'attaccante deve essere in posizione di fuorigioco quando la palla è toccata da un'altra miniatura dell'attaccante. Perciò, il difensore non può mettere una miniatura dell'attaccante in fuorigioco dopo che la palla è stata toccata.

In caso di infrazione:

Espressione dell'arbitro:
Fuorigioco – calcio di punizione (Offside - free-flick)

Punizione:
Calcio di punizione dal punto dove si trova la miniatura in fuorigioco.

Osservazioni:
a. Se ci sono due o più miniature in fuorigioco simultaneamente, il calcio di
punizione sarà battuto dalla posizione della miniatura più vicina alla linea
di fondo (deeper offside).

b. Miniature o portieri posizionati oltre la linea di fondo sono considerati su
tale linea considerando una decisione sul fuorigioco.


13.1.2.4. Una miniatura in posizione di fuorigioco non è dichiarata in fuorigioco né punita per esso quando:

a. La palla è giocata direttamente da un calcio d'angolo, rimessa laterale, rimessa dal fondo o calcio di rigore.

b. La palla è giocata dall'avversario.

Si noti che nelle situazioni sopra menzionate la regola del fuorigioco è nuovamente da applicare con il colpo a punta di dito successivo dell'attaccante. Vedi regola 13.2 per il fuorigioco passivo.


13.1.2.5. Una miniatura in posizione di fuorigioco può essere utilizzata per giocare la palla.