Regola 14: Rimessa laterale

14.1. Definizione

14.1.1. Se la palla ha completamente oltrepassato la linea laterale, una rimessa laterale sarà assegnata al giocatore la cui miniatura o portiere non ha toccato per ultimo la palla.

14.1.2. Per forzare una rimessa laterale, la palla, la miniatura del difensore che la devia e la miniatura dell'attaccante che forza o il portiere dovranno essere posizionati completamente all'interno dello stesso quarto di campo dal quale la palla supera completamente la linea laterale per tutta la sua interezza. Tutti gli elementi richiesti non si considerano posizionati completamente all'interno dello stesso quarto di campo se toccano la rispettiva linea di tiro e/o la linea di
centrocampo.

14.1.3. Una rimessa laterale potrebbe non essere forzata su una miniatura che è posizionata al di fuori dell'area di gioco.

14.1.4. Se il difensore spinge accidentalmente la palla oltre la linea laterale con il suo marcamento difensivo, l'attaccante può accettare una rimessa laterale.

14.1.5. Una rete non può essere segnata direttamente da una rimessa laterale. Vedi regola 7.3.

14.1.6. Se il portiere tocca la palla, è sempre considerato come averla giocata (vedi regola 8.1.3). Perciò, è impossibile forzare una rimessa laterale sul portiere come descritto nella regola 14.1.2.
In ogni caso, il portiere può forzare una rimessa laterale.

14.2. Procedura per la battuta di una rimessa laterale

14.2.1. Una rimessa laterale sarà battuta dal punto dove la palla ha oltrepassato la linea laterale.

14.2.2. Il giocatore che deve battere la rimessa laterale dichiarerà la miniatura per la battuta prima che qualsiasi movimento posizionale sia eseguito.

In caso di infrazione:

Espressione dell'arbitro:
Manipolazione irregolare – cambio del diritto di rimessa laterale (Illegal
manipulation - change of flick-in right)

Punizione:
Il diritto di effettuare la rimessa laterale passa all'avversario.

14.2.3. Ciascun giocatore può procedere con un movimento posizionale, con l'attaccante che lo esegue per primo. Vedi regola 11.2.2.

14.2.4. La miniatura che deve battere la rimessa laterale sarà piazzata al di fuori dell'area di gioco nella posizione desiderata. La palla sarà piazzata centralmente sulla linea laterale.

In caso di infrazione:

Espressione dell'arbitro:
Fallo di rimessa laterale – cambio del diritto di rimessa laterale (Foul flickin- change of flick-in right)

Punizione:
Il diritto di effettuare la rimessa laterale passa all'avversario.

14.2.5. L'attaccante può richiedere la “distanza” conformemente alla Regola 2.6, se qualsiasi miniatura dell'avversario è posizionata a meno di 40 mm dalla palla dopo che i movimenti posizionali siano stati effettuati.

14.2.6. L'arbitro autorizza la battuta delle rimessa laterale quando entrambi i giocatori sono pronti dicendo: “gioco!” (“play!”)

14.2.7. L'attaccante effettua la rimessa laterale e attenderà quindi che il difensore esegua un marcamento difensivo (se non già effettuato) prima che possa procedere con il gioco.

In caso di infrazione:

Espressione dell'arbitro:
Colpo irregolare - calcio di punizione (Illegal flicking - free-flick)

Punizione:
Se l'attaccante non permette al difensore di effettuare il suo marcamento difensivo, vedi regola 1.2.

 

 

14.2.7bis. La miniatura che ha battuto la rimessa laterale non può rientrare in campo , ovvero non può superare interamente la linea laterale :

a. Non può entrare in campo direttamente.

b. Non può entrare in campo rimbalzando nelle barriere.

In caso di infrazione:

Espressione dell'arbitro:
inversione rimessa

Punizione:

a. Una Rimessa laterale sarà assegnata al Difensore , nello stesso punto della precedente. I giocatori procederanno come dal punto 14.2.2


14.2.8. La miniatura che ha battuto la rimessa laterale non può giocare nuovamente la palla finché:

a. La palla è stata giocata da un'altra miniatura dell'attaccante o dal portiere dell'attaccante.

b. Un'altra miniatura dell'attaccante è stata toccata dalla palla.

c. Il possesso della palla è cambiato.

In caso di infrazione:

Espressione dell'arbitro:
Colpo irregolare - calcio di punizione (Illegal flicking - free-flick)

Punizione:

a. Calcio di punizione dal punto dove il giocatore che commette l'infrazione
ha colpito a punta di dito irregolarmente. Vedi regola 11.

b. Calcio di punizione dal dischetto del rigore se l'infrazione è stata
commessa nell'area di rigore. Vedi regola 11.1.