2.6. Distanza

2.6.1. In occasione di un calcio di punizione, un calcio d'angolo o una rimessa laterale, il giocatore che ha subìto l'infrazione (adesso attaccante) può richiedere la “distanza” se qualsiasi miniatura del difensore è posizionata troppo vicino alla palla dopo che tutti i movimenti posizionali siano stati effettuati.
In questo caso, solo le miniature del difensore saranno piazzate a distanza.

2.6.2. In occasione di un calcio di rigore o di una rimessa dal fondo, l'arbitro piazzerà di propria iniziativa le miniature alla distanza richiesta.

2.6.3. Quelle che seguono sono le distanze minime richieste guardando la scena dall'alto:

 

Fase

Distanza minima

Rimessa laterale

40 mm tra le miniature del difensore e la palla

Calcio di punizione

40 mm tra le miniature del difensore e la palla

Calcio d'angolo

90 mm tra le miniature del difensore e la palla

Calcio di rigore

Tutte le miniature eccetto quella che batte e il portiere devono essere
posizionate al di fuori della relativa area e della sua lunetta.

Rimessa dal fondo

Deve essere mantenuta una distanza minima di 20 mm tra qualsiasi miniatura
del difensore e dell'attaccante.

Tutte le miniature eccetto il portiere e quella
che batte devono essere posizionate all'esterno dell'area di rigore dove deve
essere eseguita la rimessa dal fondo.

2.6.4. L'arbitro allontanerà le miniature dalla palla seguendo la direzione della linea che congiunge queste alla palla. In ogni caso, le miniature non dovrebbero essere spostate al di fuori dell'area di gioco per più di 1 mm o all'interno dell'area di porta o a contatto con la linea di quest'ultima.
Vedi regola 2.1.1 e 2.1.2.

2.6.5. Se, prima che le miniature siano messe a distanza, una miniatura dell'attaccante era in posizione di fuorigioco, l'arbitro allontanerà le miniature in modo che la miniatura dell'attaccante rimang in posizione di fuorigioco.

2.6.6. Al contrario, se prima che le miniature siano messe a distanza, una miniatura dell'attaccante non era in posizione di fuorigioco, l'arbitro allontanerà le miniature in modo che la miniatura dell'attaccante non venga messa in posizione di fuorigioco.

Regolamento di Gioco F.I.S.C.T.

Le regole ed i commenti pubblicati in queste pagine fanno riferimento ai documenti ufficiali della http://fisct.weebly.com/. FISCT

La pubblicazione in questo sito è a scopo divulgativo. Per qualsiasi necessità od osservazione fare riferimento agli organi ufficiali.