Portiere calcio tavolo in metallo omologato FISCT FISTF

Verificare la regolarità del proprio portiere

Per poter essere utilizzato ai tornei ufficiali FISCT / FISTF , il portiere in metallo da Calcio Tavolo deve , come tutti i materiali:

  • essere omologato
  • rispettare i requisiti dimensionali della dima FISTF

Ecco l'ultima versione del comunicato ufficiale :

La circolare FISTF Ref: 14-2014 8 Maggio 2014
Oggetto: Direttive FISTF relative all'omologazione e alle dimensioni dei portieri
.......
Regola 5: Portiere
5.1. Dimensioni della figura del portiere
Il portiere sarà composto da una figura o da una figura con una base. Il profilo della figura del portiere deve
avere la forma di un trapezio, con un lato superiore ed uno inferiore, di cui uno piccolo e uno grande. Il
portiere sarà saldamente fissato ad un'asticciola, avrà una capacità difensiva tridimensionale di massimo
2700 mm3 esclusa l'asticciola, e sarà limitato dalle seguenti regole soddisfacendo i seguenti standard:
5.1.1. Altezza massima del portiere: 39 mm
5.1.2. Spessore massimo della figura del portiere: 6 mm
5.1.3. Larghezza massima del lato piccolo del portiere: 13 mm
5.1.4. Larghezza massima del lato grande del portiere: 21 mm
5.1.5. Il portiere raffigurerà un corpo umano
Nota: La FISTF si riserva il diritto di non concedere l'omologazione ad un portiere se, allo scopo di sfruttare il
più possibile le dimensioni massime consentite, la forma della figura si discosta volutamente e
pesantemente dalla naturale forma umana.
5.2. Dimensioni dell'asticciola del portiere
L'asticciola è fissata alla figura del portiere o alla base ed è parte dello stesso soddisfacendo i seguenti
standard:

5.2.1. L'asticciola del portiere deve essere dritta, lunga al massimo 20 cm e larga al massimo 4,5 mm,
esclusa l'impugnatura.
Nota: I giocatori sono autorizzati a utilizzare un dado metallico o qualsiasi altro meccanismo di bloccaggio
per fissare la figura del portiere all'asticciola, a condizione che, sommando lo spessore del dado (o di altro
meccanismo di bloccaggio) allo spessore delle gambe della figura del portiere, non si superino i 6 mm
consentiti.

5.2.2. L'impugnatura non può superare 10 cm in lunghezza.
5.2.3. In ogni caso, la lunghezza complessiva dell'asticciola e dell'impugnatura non può superare i 25 cm.
5.2.4. La curvatura dell'asticciola del portiere è severamente vietata. E’ consentita solo una leggera
angolazione (<10o) nel punto di giunzione tra asticciola e impugnatura.
Nota: Per assicurare che i giocatori non modifichino in alcun modo i portieri e le asticciole, aumentando
l'altezza o la larghezza o lo spessore oltre quanto consentito, gli arbitri useranno lo specifico strumento di
misura FISTF per controllare se un portiere è stato manomesso dopo l'acquisto. Le esatte dimensioni

........

Il portiere Profibase

Il portiere Profibase , così come molti altri, è omologato.

Per rinforzare il fissaggio all'asta è dotato di un dado posto DIETRO il portiere.

A causa del dado, permesso nella nota FISTF di cui sopra, non passerebbe dalla dima perchè la misura "Dado + piedi e gambe" supera i 6 mm.

Quindi il portiere va' smontato e il dado dietro va' tolto e le possiibli soluzioni sono:

  • incollare il portiere senza dado (usare ad esempio Super Attack per metalli )
  • mettere il dado davanti e limarlo (vedi seguito)

L'incollaggio presenta maggiormente il rischio di smontaggio durante il gioco, ad esempio per urto , pertanto preferiamo il dado davanti (anche se non è molto bello a vedersi). Diversamente dalla colla un dado che si allenta può essere sistemato in pochi secondi.

Smontaggio e limatura

Quindi il portiere può essere rimontato con il dado davanti:

  • inserire il portiere
  • avvitare il portiere e il dado , davanti
  • serrare portiere e dado facendo in modo che non sporga l'asta dal dado
  • limare il dado sotto in modo che non sporga da sotto i piedi
  • limare il dado davanti in modo che " dado + gambe piedi " non superino i 6 mm di spessore

Così' facendo il portiere passa dalla Dima FISTF.

Se il dado venisse messo dietro il portiere, sommato ai piedi supererebbe i 6mm di spessore.

Avvertenza

Quanto riportato in questa pagina è una nostra interpretazione dei regolamenti FISCT / FISTF

Il portiere Profibase è in realtà stato omologato e la modifica proposta è un nostro suggerimento che ha lo scopo di risolvere la inconguenza fra il fatto che dopo l'Omologazione è stata introdotta la Dima FISTF e si è creato il problema descritto.